I tempi della dieta!

dieta, dimagrire, perdere grasso, ritmi, stress, tempi

Ma davvero ci sono dei tempi da rispettare?

“Quanto tempo ci metto a perdere peso dottorè?”

Quante volte la stessa domanda….

La mia risposta è sempre la stessa!

Ogni corpo ha i propri ritmi ed i propri tempi che noi dobbiamo riconoscere e rispettare.

I cambiamenti, quelli veri e profondi, si sviluppano nell’arco di mesi e a volte di anni ma sono cambiamenti che ci accompagneranno per la vita!

Quello che dobbiamo chiedere a noi stessi è solo l’impegno a cambiare il nostro stile di vita.

E’ inutile farsi sopraffare dal senso di frustrazione quando la nostra amica o il nostro collega o l’amica dell’amica ci raccontano di aver perso peso, di esserci riusciti!!!

Il confronto con gli altri non aiuta.

L’unica vera forza siano noi stessi!

Il nostro corpo è diverso dal loro, è diversa la nostra vita e soprattutto il nostro passato.

Il rapporto con il cibo e con il proprio corpo è una cosa assolutamente soggettiva.

Mettersi a dieta sembra diventato un momento di sofferenza, lo si vive come una punizione e invece dovrebbe essere vissuto come una scelta di vivere meglio, un nuovo modo di vivere per riscoprirsi più forti e sicuri di sé!

Quindi smettiamola con la smania del dimagrimento veloce!

E….inoltre, dimagrire velocemente non toglie il grasso!

Neanche a digiunare per una settimana si può togliere tutto il grasso in eccesso.

Si perderanno liquidi, pericoloso e inutile; massa magra, disastroso!!

Solo nel lungo periodo, con la giusta alimentazione, si perde grasso.

Parlando ora in termini pratici e generalizzando un po’:

in una situazione ideale in cui si rispetta la dieta, si fa allenamento e si dorme almeno 7 ore a notte si può arrivare a perdere tra i 2kg massimo 3 kg di grasso al mese!!

E se sei stressato la situazione non è facile, lo stress produce cortisolo e il cortisolo aumenta la massa grassa!

Per concludere,

  • mai avere fretta di dimagrire
  • giusta alimentazione e movimento
  • salvaguardare la massa muscolare
  • non fare confronti con gli altri
  • vivi la dieta come un cambiamento positivo della tua vita
  • fatti aiutare da professionisti
Ti piace questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.