Salmone con cannellini e finocchi

leggero, Omega-3, proteine

358 kcal a porzione

Per 2 persone:

  • 2 tranci di salmone 180-200g

  • 100g di fagioli cannellini lessi

  • 400g di finocchi

  • 1 porro a rondelle

  • 1 cucchiaio di olio EVO

  • succo di limone

  • un pizzico di sale e peperoncino

Affetta i finocchi, mettili in una padella ad appassire con un filo d’olio e portali a cottura con un po’ d’acqua calda regolando di sale. Frulla i cannellini con 1 o 2 cucchiai di succo di limone e metà porro. Scotta i tranci di salmone in una padella antiaderente. Servi il salmone caldo sulla crema di cannellini e guarnisci il piatto con i finocchi ed il porro rimasto con una spolverata di pepe.

Perché fa bene alla linea? E’ un piatto ideale per chi soffre di ipertensione e ritenzione idrica grazie alle proprietà diuretiche dei finocchi e del porro. Il salmone poi, ricco di Omega-3, riduce il rischio di infarto, malattie cardiovascolari e coronariche.

Ti piace questa ricetta? Condividila con i tuoi amici!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest